I 5 buoni motivi per viaggiare d’inverno

08 Nov 2016 Curiosita' @dmin

Finito agosto arriva quel periodo dell’anno che la maggior parte dell’opinione pubblica odia. Il casino del lavoro, il dover riuscire a conciliare i nostri impegni evitando di diventare asociali. Ritorna la D’Urso in tv. Lo chiamano inverno. Eppure ci sono almeno 5 buoni motivi per non odiare l’inverno e lasciarsi incantare da questa stagione;

1.Break the routine! Ammettiamolo da settembre le nostre vite sono fatte di stress, caos, giornate passate in ufficio. Concedersi un viaggio nel periodo invernale significa più di qualsiasi altra cosa regalarsi un break e scappare dalla noia, ricaricare le batterie in attesa del prossimo viaggio.  

 

break-the-routine

2.Non per forza bisogna scappare dal freddo. Spiagge bianche, acque cristalline? Ma anche no. Viaggiare d’inverno significa anche avere la possibilità di ammirare città, Paesi che proprio nel periodo invernale sono al meglio del loro splendore. 

 

oslo-blog-ok

3.Viaggiare d’inverno è come andare a fare shopping durante i saldi. Sì perché siamo in bassa stagione e i prezzi in questo periodo non arrivano a cifre esorbitanti come nel periodo estivo. E a noi piace spendere soldi nel periodo dei saldi, vero?

 

travel-sale-1

4.Niente turismo di massa. Viaggiare in inverno significa visitare città, andare per musei o anche solo bere cocktail in spiaggia godendosi più che mai la meta. Senza stress, senza troppi turisti che affollano piazze, strade, bar e soprattutto niente massa indistinta di famiglie e bambini urlanti che giocano a fare castelli di sabbia. 

 

relax-mare-ok

5.Niente Photobombing. Quanto possiamo odiare il fatto di ritornare a casa riguardare le foto che abbiamo scattato con impegno e scoprire che ci sono soggetti indesiderati? Una cosa è certa viaggiare d’inverno, significa poter avere foto libere da brutte facce..

 

photobombpisa1-ok

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *