Proposte di viaggio per combattere lo stress del cambio di stagione

Lavoro e traffico senza mai un momento di riposo. Con l’arrivo della primavera, lo stress inizia a farsi sentire e nonostante l’aumento delle temperature e le splendide giornate di sole sempre più single soffrono la stanchezza, figlia della routine quotidiana. Secondo un sondaggio del portale specializzato in viaggi di gruppo, Speed Vacanze gli spiriti liberi sono i primi a lamentare lo stress del cambio di stagione e per staccare la spina scelgono di partire per un weekend o una vacanza rigenerante.

“La primavera incentiva le partenze del mondo single, commenta Giuseppe Gambardella fondatore dei portali specializzati in vacanze ed eventi, Speed Date e Speed Vacanze, in questo periodo dell’anno complice anche l’arrivo della Pasqua, riceviamo sempre più prenotazioni per quel che riguarda i weekend all’aria aperta e la motivazione della scelta è quasi sempre la voglia di staccare la spina da quella che è la frenesia delle nostre giornate”.

Ma quali sono le mete preferite degli stressati che vogliono trovare nuova linfa in attesa di godersi a pieno la bellezza dell’estate? La destinazione per eccellenza con il 56% risulta essere Tenerife, con le sue spiagge bianchissime, la movida ed i paesaggi mozzafiato.

“Chi sceglie di fare un vero e proprio viaggio non può non partire per Tenerife, spiega Giuseppe Gambardella, il mare come anticipo di estate è un toccasana per gli sbalzi d’umore ed in più la bellezza di questa isola concilia anche le anime più inquiete. Partire diventa così una vera e propria terapia antistress.”

I single in cerca di relax per il 32% decidono di partire per un weekend tematico primo fra tutti in termini di prenotazioni il Delitto weekend, un mix di azione, fantasia e relax in una villa immersa nel verde dell’Umbria. Il 12% degli spiriti liberi infine sceglie la crociera:  una settimana: mare, cielo, e divertimento lontano da tutto ciò che può ricordare la città, traffico compreso.

“Staccare la spina anche solo per un fine settimana può aiutare a ritrovare la giusta concentrazione per affrontare nuovi mesi di lavoro, spiega Giuseppe Gambardella, ecco perché tra le nostre proposte non mancano mai i weekend tematici che permettono ai single, non solo di rilassarsi, ma di dedicarsi alle proprie passioni o lasciare libero sfogo alla fantasia, attraverso la messa in scena di un film giallo con una trama da risolvere degna di un novello Poirot”.

Ma a desiderare una vacanza antistress sono più gli uomini o le donne? Secondo i numeri di Speed Vacanze a scegliere di partire sono per lo più gli esponenti di sesso maschile, che rinunciano anche a giorni di ferie estive, pur di uscire fuori e rigenerarsi con l’arrivo della primavera. Le donne con il loro 45% si dimostrano invece più propense a combattere lo stress ed i tumulti dei cambi di stagione, anche con altri espedienti tra cui una seduta in più di yoga o pilates.

“La nevrosi un tempo declinata al femminile sembra oggi appannaggio prettamente dell’universo maschile, conclude Gambardella, da qui l’idea di introdurre sempre più proposte di viaggio che coinvolgano in particolare i single uomini: se lo stress è maschio Speed Vacanze aiuta a combatterlo con un bel viaggio!”