Capodanno in Toscana

21 Feb 2014 Diari MariangelaF

Sorrisi, divertimento, brindisi e vintage party!

Metti 125 persone in una villa storica sulle belle colline toscane, uno staff composto da sette persone pazzerelle, il rintocco dell’orologio per buttarsi alle spalle il 2013 e aprire il 2014; shakera tutto con  allegria e viene fuori il Capodanno più pazzo!

Tutto è iniziato un giorno di dicembre , il 29  per essere precisi, durante la riunione informativa avevamo davanti a noi innumerevoli occhi che guardavano noi dello staff , occhi che si chiedevano cosa erano venuti a fare e perché fossero lì , occhi che  ci conoscevano già  e ci facevano l’occhiolino, occhi felici, tristi, sospettosi, occhi che aspettavano di essere stupiti. Dopo esserci presentati abbiamo dato il via al primo brindisi con tanto di “Lock Party”  (gioco del lucchetto), a seguire una bella cena  con piatti tipici toscani e  di alta cucina hanno condito la nostra serata : “Danza della panza in abbondanza!”.

Per non far annoiare nessuno e permettere a tutti di scambiare qualche parola abbiamo organizzato uno speed dinner :  tutti gli uomini ad ogni portata hanno cambiato tavolo portando con sé bicchiere e tovagliolo; è stato bellissimo vedere tutte quelle persone che fino a pochi secondi prima erano completamente estranee, brindare e sorridersi a vicenda. Forse è davvero questa la cosa più gratificante del nostro ”lavoro”, qualcosa che prescinde dal posto dove lavori . Subito dopo cena  ci siamo lanciati nel gioco della messaggeria; Eleonora era la postina ufficiale con tanto di tabellone, e a seguire  musica di tutti i tipi grazie ad Andrew dj e Marco.

Alla fine tra un gioco e l’ altro abbiamo poggiato la testa sul cuscino alle 5.30 con la sveglia per il giorno dopo prevista per le 8:00!!! Il giorno successivo siamo andati a Siena, dove abbiamo incontrato nella contrada “La Chiocciola” il gruppo Speed in vacanza al  Relais accompagnato da Marco e Stefy, e insieme ci siamo concessi un bel brunch con musica, risate e brindisi, con tanto di visita guidata al museo e all’intera città nota per il suo Palio e per le storiche contrade .Una volta rientrati ci siamo divertiti con il famosissimo “aperisalsa”: lezioni di danze caraibiche gestite dalla nostra Fofò, ballerina e insegnante provetta!

 La serata a tema è stata molto speciale: “Serata Vintage 70-80” in cui erano quasi tutti mascherati e dopo cena abbiamo dato il via all’elezione di Mister e Miss Vintage. Le coppie concorrenti si sono sfidate con le seguenti prove:  interpretazione, sfilata , canto giudicate da una giuria popolare e una. La coppia vincitrice si è aggiudicata diversi premi: un buono, un attestato e una seduta di trucco professionale per la serata di Capodanno  con la nostra Ruth make up! Ovviamente la serata è proseguita con musica revival con i nostri Andrew dj e Marco in consolle e la voce e  l’intrattenimento di Walter: abbiamo ballato e giocato fino alle 5 del mattino. Apriamo i nostri occhi ed è già il 31, la notte più magica dell’anno .  Io e Marco abbiamo accompagnato il gruppo in una bella escursione con tanto di pranzo tipico a Firenze; Eleonora ha preparato la Sangria, Walter e Fofò hanno allestito le sale con decorazioni  mentre Andrew ha preparato la serata con Ruth.

Finalmente arriva il momento della cena di Gala con squisitezze, vini pregiati e spettacolo di samba: quando mancavano dieci secondi per salutare l’anno, ognuno con il suo desiderio per l’anno nuovo, abbiamo iniziato il count down: 10..9..8..7..6..5…4…3..2..1..BUON ANNO!!! Siamo partiti con il sangria- fluo party con un lunghissimo trenino e danze fino a quando il 2014 ci ha mostrato la sua prima alba…

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *