Le migliori scuse per andare in vacanza!

09 Ott 2018 Curiosita' @dmin

Quante scuse inventate ogni giorno? Più o meno consapevolmente ognuno di noi inventa piccole o grandi scuse per giustificarsi. Vanno dal mangio questo pezzo di torta perché sono triste, al non vado in palestra perché piove passando per questa cosa la compro perché è un regalo che mi sono meritato.

C’è la categoria di chi inventa scuse per rimediare a cose che non avrebbe dovuto fare, chi le inventa per non fare cose e poi, quella che amiamo di più, chi inventa scuse per fare le valige e partire!

Giustificare ai propri amici, al capo o ai familiari il bisogno incessante di staccare dalla routine e scoprire posti nuovi non è sempre semplice, ecco a voi le  scuse più usate divise per tematiche.

Lavoro

Le frasi più celebri che vi abbiamo sentito dire sono ” A lavoro va tutto male ho bisogno di staccare un po’ ”  o invece “al lavoro va tutto a gonfie vele, quindi posso allontanarmi qualche giorno“, insomma vada o bene o vada male il lavoro è sempre un’ottima scusa!

Amore

“Mi ha lasciata/o ho bisogno di dimenticare”, “Voglio conoscere gente nuova… voglio emigrare”, “Voglio respirare aria nuova”… che la tua ultima storia sia finita da poco, o che all’epoca del tuo ultimo amore c’erano ancora le lire partire è sempre una soluzione!

Fortuna

Un periodo meraviglioso, tutto a gonfie vele… mi prendo pure una vacanza per festeggiare!”, “vedo tutto nero, non me ne va bene una… vado a cercare fortuna all’estero”…  si viaggia per festeggiare una gioia o per trovarla!

Ma diciamoci la verità, vi serve davvero una scusa per partire?

 

Partenze di Capodanno!

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *