Diario di una Speed-Sicilia

31 Ago 2014 Diari Riccobono

Antonello ci racconta la sua vacanza

Benvenuti in Sicilia, che vacanza entusiasmante!

Il primo giorno al lido di Roccalumera ci siamo divertiti tra bagni, tuffi pazzi ripresi col cellulare e giochi; poi sono cominciati i primi “dibattiti” sulle differenze nella relazione  tra un uomo e una donna: “Come una donna vorrebbe essere corteggiata?” “Cosa un uomo non deve fare al primo appuntamento?” “ Cosa una donna vorrebbe sentirsi dire dal suo uomo”… E qui i primi imbarazzi, le prime scoperte e tante risate! Parlare di questi argomenti, infatti, aiuta a conoscersi già dal primo giorno!

E poi ancora il gruppo al completo a discorrere su cos’è la “felicità” … Fino al momento clou del gioco lanciato dai tuor leader: obbligo o verità. Ed ecco quindi Mariella che si lancia nell’acqua gelata per il suo primo obbligo, Nicola che sfida se stesso piegandosi in 10 terribili flessioni davanti a tutti, e la verità: che molte donne avrebbero trascorso un pomeriggio nella Jacuzzi con Salvo.

Già, è il primo giorno e già il gruppo èaffiatato!

Poi c’è stata la favolosa escursione del secondo giorno aelle Gole di Alcantara, quando 15 impavidi si sono sfidati in una passeggiata alla scoperta della bellezza anche sotto la pioggia e i più coraggiosi si sono lanciati urlando come i pazzi nell’acqua gelida delle gole. Indimenticabile il tuffo di Luca e Clara!

E poi a Taormina, shopping di dolci alla pasticceria dell’amore, una granita e qualche cassata al Ban Bar e la vista mozzafiato dal teatro Greco… Miriadi di foto con le braccia aperte sul punto più alto, così per far finta di volare.

E poi la gita a Panarea e Stromboli, il panorama mozzafiato, la gara di fotografie per immortalare uno spruzzo di lava sul vulcano, il sole , il tramonto , le danze in nave, i balli di Raimondo… La stanchezza al ritorno, la felicità…

E quanto abbiamo ballato al Mammamia, abbiamo aperto le danze e poi… Nessuno voleva più andare via!

Infine la serata dei talenti, quante risate, Bruno e la sua salsa, “Nord sud Ovest Est” di Nicola e il duetto di Salvo e Tamara che è risultato vincente in tutti i sensi!!

E poi l’ultimo giorno: tra risate ancora fresche , una lacrima di tristezza e la voglia di ritrovarsi, il gruppo si è sciolto lasciando qui l’ombra di tanti ricordi e Mariella e Bruno pieni di bellezza negli occhi ad accogliere i nuovi vacanzieri! Antonello

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *