Diario di viaggio: Giugno 2017 a Formentera

03 Lug 2017 DiariGuide Di Viaggio @dmin

Spiagge caraibiche, mare cristallino, barche da sogno, tramonti mozzafiato, eloquenti silenzi, profumati mojito e indigestioni di Despacito.

Tento di sintetizzare attraverso immagini e suggestioni la vacanza a Formentera, un’isola che ho scoperto con curiosità e passione assieme agli ospiti Speed. Ecco proprio loro hanno reso questa vacanza un’esperienza speciale. Di ognuno porterò una traccia: la dolcezza di Gianna, l’ironia puntuale di Fabiana,  l’eclettismo di Marco, il borbottio di Pino, l’accompagnamento radiofonico di Luca, l’esuberanza irresistibile di Alessandra, la complicità di Giovanni, le domande ardite di Silvia, le foto artistiche dello “Zio”, la seraficità della “sposa”, le proposte dei “dissidenti” ecc. ecc.

forment

Durante la splendida gita in catamarano, sintesi del nostro esser stati bene assieme, mi è volato il cappello: me ne avete regalato un altro ancora più bello!

Questa estate “vi porterò” in testa e un po’ anche nel cuore.

Hasta pronto compa(g)neros!

formentera

 

Commenti

Patrizia 3 luglio 2017 alle 10:37

Perfetta sintesi Carmine!!! 💙Felice di essere stata parte del tuo gruppo….che risate 😂😂😂 Alla prossima, spero!!!

ALESSANDRA LORETI 13 luglio 2017 alle 17:42

Sono stata a Formentera con Speed dal 18 al 25 giugno! Appena tornata già mi mancava tutto, l’isola, i nuovi amici, le risate, il sole, il mare e la compagnia del fantastico Tour Leader Carmine, …..! A parte l’isola che conosco molto bene perché ci sono andata più volte da sola e che rimane sempre bellissima, volevo ringraziare Carmine per la sua professionalità e per l’energia che ci ha messo nell’ organizzazione del viaggio affinchè tutto procedesse per il meglio e affinchè si creasse quella sinergia di gruppo che fa sì che il viaggio diventi speciale e che ti rimanga nel cuore per molto tempo, forse per sempre……..! E’ una persona fantastica con una cultura e sensibilità che pochi anno. Ha saputo farci rilassare, divertire, giocare con grande professionalità, profondità, ma anche leggerezza, con l’accezione positiva che si può dare a questo termine, in modo che il gruppo fosse sempre coeso, per quanto possibile. Davvero un grazie di cuore a Carmine e grazie ai mie compagni di viaggio, alcuni dei quali porto nel cuore farò di tutto per non perderli.
Per quanto concerne la struttura alberghiera era carina, pulita e non lontanissima da Es Pujols, l’unica nota dolente è stato il mangiare. Il cibo (avevamo solo mezza pensione) era scarso e sicuramente non di livello. Se posso fare una critica costruttiva, quel ristorante lo cambierei di sicuro, ….. non è piaciuto quasi a nessuno!

Un grosso abbraccio anche a tutti voi che siete dietro le quinte e che fate un lavoro prezioso per farci divertire e stare bene rispondendo alle nostre innumerevoli domande sempre con cortesia e celerità e un abbraccio a Emma che è una persona speciale che stimo molto.

Ciao e alla prox vacanza,

Alessandra Loreti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *