10 motivi per cui viaggiare è meglio che fidanzarsi

19 Mag 2017 Senza categoria @dmin

Lo spirito dei single, si sa, è uno spirito libero. E come ogni spirito libero che si rispetti, ama scoprire, visitare posti nuovi, oltrepassare i confini, immergersi in culture diverse…è insomma un animo avventuriero, sempre in movimento e spesso anche molto indipendente.

Ed eccoci arrivati al nodo della questione: fino a che punto un single ha intenzione di rinunciare alla sua libertà per portare avanti una relazione?

Noi di Speed Vacanze lo urliamo a gran voce: VIAGGIATE, VIAGGIATE, VIAGGIATE…!
E vi sveliamo i 10 motivi per cui fare la valigia e partire è sicuramente meglio che fidanzarsi:

    1. Ci fa scoprire nuovi mondi. La curiosità, insita nell’animo di ogni essere umano, viene sempre saziata con un viaggio: essere a contatto con una realtà totalmente differente dal nostro quotidiano può arricchire senza dubbio la nostra mente.
    2. Ci fa conoscere persone nuove. Non solo un partner, ma tanti amici e compagni con cui condividere esperienze, racconti e modi di vivere differenti: un viaggio ci permette di conoscere tante persone che, in un modo o nell’altro, ci daranno nuovi punti di vista per guardare il mondo.
    3. Ci permette di staccare la spina. Relax, lontano da tutto e da tutti: un viaggio ci rigenera e ci ricarica sempre, permettendoci di recuperare le energie perdute.
    4. Ci fa essere più sicuri di noi stessi. In coppia l’autostima può essere a volte messa in discussione; questo non avviene mai in un viaggio, che invece ci permette di acquistre più fiducia in noi stessi e nelle nostre potenzialità: quando hai risolto quei piccoli intoppi che incontri in un viaggio, sai che potrai affrontare quasi tutto!
    5. Ci fa essere più sexy. Quando parliamo di noi, delle nostre passioni, dire che siamo dei viaggiatori e che abbiamo visitato anche angoli reconditi del pianeta ci fa sembrare sicuramente molto molto interessanti.
    6. Ci rende più socievoli. Chiuderci in una relazione può talvolta essere opprimente, viaggiare invece ci permette di superare la barriera della timidezza e di lanciarci verso nuove conoscenze. Siamo in viaggio, nessuno ci conosce: che ragione c’è per essere introversi?
    7. Allarga i nostri orizzonti. Sembrerà banale, ma tutte le nostre idee, tutte le cose che diamo per scontate possono essere totalmente ribaltate se solo viaggiamo qualche chilometro più in là. L’unico modo per rendercene conto è vederlo con i nostri occhi…
    8. Ci aiuta sul lavoro. Una persona che viaggia, in ambito lavorativo è spesso vista come più appetibile, perché potenzialmente indipendente, capace di adattarsi a contesti diversi e di comunicare senza barriere.
    9. Ci riempie di ricordi felici. Tornati a casa sarete, almeno per i primi giorni, carichi di adrenalina e trasportati da quel senso di libertà che solo una vacanza sa regalarvi. E, diciamocelo in onestà…può esistere qualcosa di meglio?
    10. Ci aiuta a riscoprirci. Lontani dalla nostra realtà avremo sicuramente grande facilità nell’indagare dentro noi stessi e a prenderci il nostro tempo per riflettere, senza nessun tipo di condizionamento.

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *