Un capodanno da Single

20 Nov 2013 Curiosita' PialauraM

Tutte le novità per brindare al nuovo anno!

Manca poco più di un mese ma già ci si pone la classica domanda: “Cosa si fa a capodanno?”

Una risposta la offre Speed Vacanze, tour operator che da più di dieci anni organizza splendide vacanze per single e che quest’anno ha deciso di stupire tutti con affascinanti tappe tutte da scoprire.

 

 

E allora perché non lanciarsi in una splendida avventura al caldo, tra feste e cocktail in riva ad un mare cristallino dove l’unico pensiero è divertirsi!

Mete come Zanzibar, con spiagge tra le più belle del mondo dove allo scoccare della mezzanotte si brinda in pareo e si aspetta l’alba a ritmo di musica; non le classiche discoteche, ma fantastici chioschi che illuminano le notti tanzanesi. O magari Capo Verde, magnifico arcipelago africano dove il 31 Dicembre ci si da appuntamento in spiaggia, per accogliere il nuovo anno tra un whisky o una birra locale ballando la funana, tipica danza dal ritmo frenetico e sensuale. Un fiore tra i capelli per un veglione indimenticabile coccolati dalle onde del mare degustando freschissimi frutti di mare.

 

Ideai per chi ha voglia di visitare ogni giorno un posto nuovo sono le sempre più ambite crociere per single, a bordo di spettacolari navi in grado di toccare mete inesplorate e veri e propri paradisi terrestri.  

Da quella ai Caraibi a ritmo di mambo tra un rum e cibo creolo fino alle più vicine Canarie, per augurarsi “Buon Anno” a suon di “Arriba, abajo, al centro y pa’ dentro”, accompagnati da musica, sole e tintarella. Intimo rosso per accogliere il nuovo anno e poi via in spiaggia per non sprecare neanche un attimo di divertimento. 

Per gli amanti dell’avventura un cenone di capodanno nel deserto, in Giordania, avvolti dalle mastodontiche rocce del Wadi Rum in compagnia di beduini è un’avventura più unica che rara. Dormire nel deserto e svegliarsi in un luoghi senza tempo tra labirinti di rocce che sembrano non aver subìto lo scorrere de tempo. Un viaggio per chi ama andare fuori dagli schemi, vivere continue avventure e festeggiare il nuovo anno come non ha mai fatto prima.

E per chi decide di restare in Italia, invece, una fantastica alternativa al classico cenone è il “Capodanno con delitto”: quattro giorni di intrighi, scoperte e rivelazioni alla ricerca dell’assassino, immersi nello spettacolare scenario di una villa nelle campagne toscane. Un’esperienza assolutamente da non perdere, da vivere in compagnia di gente nuova che promette sicuramente di stupire!  

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *