Lago di Como: tutto ciò che non ti aspetti!

13 Nov 2013 Guide Di Viaggio PialauraM

Un motivo ci sarà se Alessandro Manzoni l’ha scelta come ambientazione di uno dei suoi più straordinari romanzi e se, ad oggi, numerosi vip e gente dell’elite di tutto il mondo decidono di farne meta fissa delle proprie vacanze. E quel motivo è visibile agli occhi di tutti quelli che hanno il piacere di passeggiare per le vie di questo splendido comune lombardo.

A piedi o in mountain bike è possibile ammirare gli splendidi paesaggi e architettura moderna, come la fontana monumentale, Castel Baradello o la statua di Alessandro Volta.

Una passeggiata su lungolago, fiore all’occhiello di questa splendida città,  dal quale si possono ammirare le splendide ville, tra le quali spicca la neoclassica Villa Olmo (senza dimenticare quella di George Clooney) è d’obbligo. Ristoranti e locali pronti a soddisfare ogni tipo di esigenza.

Chi visita Como non può non fare una tappa a “Cioccolandia”, vero paradiso terrestre per golosi di ogni tipo: offre una infinita varietà di cioccolate e produzioni artigianali non solo buone ma anche particolarmente belle. Un piccolo gioiello nel centro della città!

Tantissime le discoteche che riempiono la città e che sono protagoniste di party durante tutto l’anno, famose in tutta a provincia e non solo!

A pochi chilometri da Como poi imperdibile è il parco avventura con percorsi sugli alberi per amanti dell’adrenalina e del divertimento.

Una cosa è sicura: è difficile annoiarsi a Como.

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *