Diario di viaggio a bordo della MSC Lirica

13 Giu 2014 Diari Riccobono

Walter ci racconta la sua esperienza Speed

…una sera la nave ballava di brutto, e mentre  la maggior parte degli ospiti della nave era stato colpito dal mal di mare, il gruppo Speed improvvisava coreografie seguendo il movimento del mare occupando tutta la pista del Lounge al ponte 7 della MSC Lirica!

msc-lirica-area-piscine-02

La band era tanto stupita quanto entusiasta e con un equilibrio precario, dovuto sempre al mare grosso, abbiamo improvvisato pezzi bellissimi, che andavano dalla musica anni ’70 al rock aggressivo degli AC/DC! Lanciandoci nelle danze abbiamo creato simpatiche coreografie… da veri ballerini sull’Oceano!

Questo è stato solo un episodio di una settimana fantastica… Perché fantastica? Beh, perché in sette giorni si è creato un gruppo che all’inizio non sembrava affatto ben assortito invece erano tutti talmente diversi da essere uguali, quanto meno nello spirito, e lo spirito è tutto in una vacanza Speed.

Ricondo con immenso piacere chi mi ha detto “Non ballavo da 25 anni….grazie” o “Mi sembra di essere sempre stata su questa nave non mi ricordo più di quello che facevo prima… ed era solo una settimana fa”!

Potrei anche raccontarvi di fantastiche escursioni o programmi di intrattenimento… ma lo spirito basta e avanza… lo spirito è tutto e stavolta era davvero palpabile!

Un grazie di cuore a tutti!

Walter

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *