Diario di viaggio: MSC Sinfonia… un’emozione in ogni parola!

09 Ago 2014 Diari Riccobono

…e tutti si accorgono di aver scelto la vacanza più emozionante tra le mille proposte di Speed Vacanze!

Questa è la mia quinta estate con Speed Vacanze e di posti ne ho visti tantissimi… ma una concentrazione di posti incantevoli come in questo itinerario, mai!

Ecco a voi l’itinerario perfetto a bordo della MSC Sinfonia!

Genova ci accoglie con un sole invidiabile e una temperatura perfetta, incantevole con i suoi vicoli e l’acquario! Il gruppo è curioso di conoscersi a vicenda. Con il primo brindisi (di una luuuunga serie) scatta la magia; da quel momento non si separeranno più. È una vera e propria soddisfazione per noi Tour Leader vederli che si cercano vicendevolmente per andare a prendere il caffè o per andare a teatro!

genova

Cannes, poi, mi ha davvero stupita! Una passeggiata adorabile sulla croisette… e ci sentiamo subito delle star del cinema! Boutique e locali esclusivi a perdita d’occhio! La lunga spiaggia non delude; d’altra parte siamo in Costa Azzurra!

Poco prima di arrivare a Ibiza l’animazione della MSC organizza uno sconvolgente “snow party” e improvvisamente, mentre impazzano le note di Pittbull e Jennifer Lopez, proprio lì, in pieno Mediterraneo, alle porte della Isla Blanca… nevica! Musica e Neve: ecco il binomio perfetto per entrare già in modalità “Ibiza”! Attraccando alle 19 non possiamo non andare a vedere il tramonto a San Antonio… dove è stato coniato il termine “aperitivo”, dove è nato il rituale del drink prima di cena e soprattutto dove sono state suonate per la prima volta le note della musica “chillout”. Benvenuti al Cafè del mar! Siamo tutti colpiti e un po’ esterrefatti osservando il sole che si immerge in quelle splendide acque… come se non avessimo mai visto un tramonto prima d’ora! Sarà per caso colpa di Carmine che ci offre da bere ininterrottamente???

ibiza

Ci incamminiamo  chiassosi e euforici per le viuzze di San Antonio, tra i suoi mille colori, turisti di ogni nazionalità e tanta voglia di divertirsi nell’aria. L’energia è quella giusta! Continuiamo la serata al Privilege, la discoteca più grande del mondo, certificata dal Guinnes record! E anche se siamo davvero distrutti dobbiamo resistere: sarebbe un delitto uscire da una discoteca ibizenca prima delle 5 del mattino! Lo facciamo solo perché la mattina successiva ci aspetta la spiaggia più famosa della Isla Blanca: Playa den bossa! L’esclusivo beach club Ushuaia ci accoglie con i suoi lettini maestosi e una musica ambient che fa capire  che sei nel posto giusto al momento giusto!

Ci piange il cuore lasciare Ibiza ma il giorno dopo a Minorca siamo di nuovo in preda all’esaltazione tipica dei bambini… di nuovo! La spiaggia di Son Bou ci catapulta in una Sardegna di 20 anni fa: bellissima e selvaggia! Il sole ci bacia dolcemente, il mare cristallino ci rinfresca, ma noi non ci rilassiamo troppo; perché non scattiamo delle foto come se dovessimo fare un fotoromanzo? Che spasso! Tutti si improvvisano attori… e non è mica facile!

cala-mesquida-minorca1

E poi, come la ciliegina sulla torta, per un finale indimenticabile arriva una splendida Costa Smeralda che è impossibile paragonare a tutte le altre coste. È “smeralda”… e un motivo ci sarà! Noi siamo basiti da cotanta meraviglia e godiamo appieno del mare e del paesaggio suggestivo. È dura uscire da quelle acque trasparenti, ma facciamo uno sforzo giusto perché ci aspetta un bel gelato a Porto Rotondo, magari avvistiamo qualche VIP!

L’ultimo giorno Salerno ci accoglie con la Costiera Amalfitana che sfavilla sotto il sole e profuma di agrumi…

positano

…e tutti si accorgono di aver scelto la vacanza più emozionante tra le mille proposte di Speed Vacanze!

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *