Diario di una “Sintonia”

30 Set 2014 Diari Riccobono

La tour leader Silvia ci racconta Minorca

Ciao a tutti, sapete che la Msc Sinfonia questa volta doveva essere ribattezzata “Msc Sintonia”, tanta era la coesione del gruppo e la voglia di stare insieme?! Ecco un esempio…

Arriviamo a Minorca nella splendida spiaggia di Son Bou, ci sistemiamo con i teli e subito ci accoglie il tepore tipico delle Baleari settembrine: quel sole che ti riscalda ma non ti impegna! Il mare è sempre quello: turchese e accogliente, sembra stia aspettando solo noi! Ok, tuffetto di benvenuto e poi caffè!  Perfetto!

Ci facciamo cullare dalle onde calme mediterranee e ci sediamo al caffè Sunset con la terrazza sulla spiaggia: primo caffettino, si chiacchiera, si commentano le serate precedenti di Ibiza: la musica house dell’Amnesia, l’animazione de “la Troya assassina”, ma anche la nave e i party a bordo piscina… e vai col secondo caffè: una battuta, una risata e al Sunset beach bar apre la cucina; ci avvolge subito il profumo delle famose patatas bravas… impossibile non ordinarle! Ed eccole arrivare tagliate a mano con la salsina piccante! Ma non vanno giù da sole, vanno accompagnate da un goccetto di sangria… e vai coi selfies!

E così il tempo passa tra foto di gruppo, patate e sangria e alla fine siamo consci che potrebbe essere uno degli ultimi giorni di mare della stagione… forse l’ultimo sole di settembre… ma noi siamo qui e siamo passati dal caffè alla sangria senza neanche accorgercene! Purtroppo è già ora di andarcene 🙁

Minorca ci sei piaciuta…

 

Silvia

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *