Le discoteche preferite dai single

05 Ott 2014 Curiosita' Riccobono

Dal Cavo Paradiso di Mykonos al Privilege di Ibiza

Ballare fino a notte inoltrata, avere la voglia di divertirsi e conoscere tanta gente … Le location? Le discoteche. Sono le serate preferite dai single. Quali sono però le discoteche più amate dagli spiriti liberi?

La discoteca preferita dai single è Il Cavo Paradiso della trasgressiva Mykonos. Arroccato su di una collina a strapiombo sul mare c’è il club più cool delle Cicladi. La location è spettacolare, sembra di essere all’interno di una grotta. Per costruirla sono state sfruttate le potenzialità naturali dell’isola. La scogliera sul mare offre un’incredibile panorama che fa da cornice alle serate.

cavo-paradiso3

L’Ushuaia di Ibiza è il locale ideale per coloro che adorano le feste in spiaggia e piscina. La discoteca si trova di fronte la spiaggia di Playa d’en Bossa. Gli interni sono dotati di tutti i tipi comfort e lusso. La nuova formula pomeridiana ha rivoluzionato il programma giornaliero della movida di Ibiza dove spettacolo, musica e animazione si intrecciano tra loro.

ushuaia-ibiza-beach-hotel

Uno dei suoi punti di forza è il Flower Power. Si parla ovviamente del Pacha di Ibiza, elegante e storica discoteca, con ben 30 anni di esistenza alle spalle. Il Pacha è diventato in pochi anni, a tutti gli effetti, un marchio presente in tutte le città del mondo.

pacha-1

La discoteca più famosa della Riviera Romagnola è il Cocoricò. Da qui sono passati i migliori dj della storia e ancora oggi, si alternano tra loro tra scenografie e allestimenti particolari. Questa discoteca ha un simbolo che delinea il perimetro locale, la Piramide.

cocorico

Per ultima non poteva mancare la discoteca più grande al mondo, il Privilege, che ha una capienza di quasi 10000 persone. Svago ed evasione sono i temi della serata. Artisti di ogni tipo possono esibirsi: acrobati, ballerini, drag queen. Dovete solo scegliere la serata che preferite …

privilege1

Siete pronti a vivere una di queste fantastiche serate?

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *