L’uomo casalingo? Rimorchia subito ma attenti, la coppia può scoppiare!

21 Apr 2014 Curiosita' PialauraM

Troppi lavori domestici aiutano la passione ma non le storie durature

Lavare, stirare, cucinare… Tutti compiti che per antonomasia sono femminili. Ma si sa, da parecchi anni a questa parte le donne hanno tirato la testa fuori dal sacco e le faccende domestiche non sono più una loro priorità. Lavorano, si fanno belle, escono con le amiche tra un aperitivo ed una cena, si dedicano a mille passioni e hobbies e tra le mura domestiche ci stanno ben poco.

E allora? Chi resta a casa tra i fornelli e ferri da stiro? Tra una lavatrice ed una asciugatrice?

Ecco che corrono in soccorso loro, gli uomini, tutti quelli che per anni non sono riusciti a stirare neanche una camicia o a rammendare un calzino… Ma cosa sta succedendo? Sicuramente qualcosa è cambiato ed è facile intuire che alla donna piace l’uomo casalingo! Il maschio che si dedica volentieri alle faccende domestiche e che cucina meglio di uno chef.

Infatti una nuova tendenza in voga rivela come in una coppia, l’uomo che sa come comportarsi all’interno delle mura domestiche ha molte più probabilità di fare centro nel cuore delle donne! Il gentil sesso sembrerebbe molto attratto da quella tipologia di uomo che non se la da a gambe davanti ai lavori domestici ma anzi, riesce a svolgerli al meglio e con tanta passione!

Alzi la mano chi non sogna di avere accanto un uomo che cucini, lavi, stiri, ordini la casa mentre ci si dedica ad una passata di smalto o ad un ritocco del trucco. Quindi via a tutti i provetti colf pronti a soddisfare ogni desiderio della propria dolce metà ma attenti, il rovescio della medaglia non tarda ad arrivare: se la passione aumenta e sotto le lenzuola la donna trova il modo di ringraziare l’uomo, a lungo andare preferisce colui che resta stabile nelle sue classiche mansioni. Per le storie durature, gira e rigira, la donna preferisce l’uomo che resta fermo nelle sue più normali e comuni abitudini: lavoro , casa e di nuovo casa e lavoro.

Niente di più normale quindi: chi sa giostrarsi tra ferro da stiro e lavatrici varie deve tener conto che, a lungo andare, potrebbe stancare. Come comportarsi allora? Un vecchio detto popolare affermava di “usare il bastone e la carota”, dolcezza e fermezza allo stesso tempo. Quindi cimentarsi nei lavori domestici ma non troppo, assecondare la propria donna ma non rendersi un vero e proprio colf.

Uomini, siete avvisati!

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *