Ferragosto in TOUR: Dubai e Seychelles!

30 Ago 2017 DiariGuide Di Viaggio @dmin

In una sola giornata a Dubai puoi vivere più vite. Noi ad esempio abbiamo passato una mattinata al Mall of the Emirates all’insegna degli sport più estremi da quelle parti: lo shopping e lo sci! Alcuni temerari sono stati all’interno dello Ski Dubai noleggiando la tuta  da sci divertendosi tra le piste artificiali e gli slittini come fossero a Cortina a -3° mentre fuori si sfioravano i 49°. Nel pomeriggio si è cambiato completamente registro e ci siamo ritrovati bambini con il Desert safari e il “dune bashing” meglio noto come “le montagne russe sulle dune del deserto”. A bordo di comode Land Rover guidate da stuntmen professionisti abbiamo goduto di tutti i colori del deserto e divertiti a cavalcare le dune fino ad arrivare al nostro campo allestito per la cena, lo spettacolo di fuoco e danza e la cena bbq  consapevoli che dal giorno dopo saremmo stati sulle lunghe spiaggie seychellesi a farci baciare dal sole e accarezzare i piedi dalle acque cristalline.

10 giorni, 26 amici, 2 continenti diversi in tutto e per tutto. Il Medio Oriente con le sue contraddizioni divise tra l’amore per la tecnologia, il lusso e i suoi paesaggi lunari, l’Africa dell’Oceano indiano con una vegetazione rigogliosissima il colore del mare che dovrebbe avere una classificazione sul pantone dei colori specifico per quello delle Seychelles! Praslin in particolare ci ha mostrato una natura ricca e sconosciuta con piante rarissime e scenari che avevamo visto solo nei film d’avventura! E’ rassicurante e divertente poter stupirsi e commentare tra nuovi amici queste bellezze immortalandole nei nostri selfie, è stato importante senza dubbio poter esternare le emozioni e i  pensieri tra di noi dinanzi al celebre “Coco de mer” e alle risate che ci ha fatto fare la nostra guida locale Michelle che ci ha accolti con un “dajè regà annamo a vedè aa jungla” un Seychellese laureatosi a Roma!

In 10 giorni non solo abbiamo fatto quello che per molti è “il viaggio di una vita”, inevitabilmente abbiamo fatto anche un viaggio dentro noi stessi apprezzando e accogliendo culture diverse, location indimenticabili e un gruppo di nuovi amici che sicuramente lascerà qualcosa in ognuno di noi.

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *