Un “gruppo di amici” in Tunisia

30 Ott 2014 Diari PialauraM

Il tour leader Antonello ci racconta questo magnifico viaggio

“È stata una settimana incredibile, tutti coesi, tutti insieme e sempre uniti nel fare mille escursioni. Sembrava che ci conoscessimo da una vita”

Dove sei stato in vacanza?

In Tunisia

Descrivici le cose che più ti hanno colpito della location

Sicuramente la spiaggia: molto grande e ricca di servizi. Particolari erano poi le salette nelle quali ci intrattenevamo dopo cena, in stile pub con luci soffuse… Estremamente caratteristiche!

Dai un soprannome alla tua vacanza

È stata realmente una vacanza di gruppo questa, sembrava di conoscersi da sempre e si andava d’amore e di accordo. Se dovessi dare un nome sarebbe un vero e proprio GRUPPO DI AMICI.

Raccontaci un episodio che ti ha colpito

Un’intera giornata di escursioni: prima Tunisi per visitare luoghi caratteristici come piazza della Kasbah con tutti i suoi mercatini e porta Francia, fino ad arrivare a viale Bourguiba,  dove c’è la cattedrale cristiana per poi dirigerci a Cartagine. Lì tra il porto e le terme, è stato un pomeriggio splendido, conclusosi con la visita a Sidi Bou Said, a 98 metri di altitudine con le sue caratteristiche case bianche e azzurre.

Raccontaci un episodio che ha dimostrato la coesione di uno o più gruppi

Bellissimo è stato il giro in Quad, con il quale abbiamo risalito un monte e sulla cima non abbiamo fatto altro che scattarci tantissime foto.

Tre attività indimenticabili che hai fatto in vacanza

Una bellissima motorata con gli scooter acquatici, i giochi in spiaggia e la sera, per unirci sempre di più, ci divertivamo da matti con dei giochi che definirei “emozionali”. Giochi di interazione che ci hanno permesso di conoscerci e di conoscere gli altri del gruppo in maniera più approfondita. Lo spirito di Speed è sempre e comunque quello di fare gruppo e noi lo abbiamo vissuto fino in fondo.

Alla prossima avventura Speed!

Antonello

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *