Siena, piccola e meravigliosa

27 Dic 2013 Guide Di Viaggio PialauraM

Alla scoperta delle bellezze della cittadina toscana

Se state cercando un posto fantastico nel quale poter passare una magnifica vacanza, Siena è proprio quello che fa per voi.

Ricca di storia e di cultura è una città a misura d’uomo, sia dentro che fuori le mura. Immersa nelle terre toscane, è un vero e proprio gioiello. Molti la conoscono per il suo Palio che due volte l’anno (luglio e agosto) attira centinaia di turisti e nel quale, 17 contrade, si sfidano un una formula di giostra equestre stile medioevale. Esso rappresenta non una semplice manifestazione per i turisti, ma la vita vera e propria per i senesi che aspettano con ansia ogni anno l’estate per poter animare il centro della città e sfidarsi a più non posso.  Ma in molti non sanno che è anche Siena è anche tanta storia e cultura: a partire dalla splendida Piazza del Campo con la sua posizione e forma a conchiglia unica  al mondo fino alla Torre del Mangia, che con la sua imponenza domina la piazza.

siena-palio

Passeggiando per le strade ci si può fermare ad ammirare lo splendido Duomo con il suo Facciatone, la facciata incompiuta iniziata nel ‘300 e mai terminata. Immancabile è poi la Basilica di San Lorenzo, una delle più importanti chiese di Siena risalente al 18° secolo, dalla quale si può ammirare un panorama mozzafiato della splendida città e delle colline senesi. E poi ancora il Battistero, il Museo civico, la Pinacoteca Nazionale e la Fortezza Medicea con i suoi Bastioni. E ancora Piazza Salimbeni, dedicata alla storica famiglia della città da sempre alla ricerca del predominio.

siena_duomo

Una tappa davvero da non perdere è quella all’orto botanico, una vera e propria istituzione della città nel quale si possono ammirare varietà locali di piante della Toscana, erbe medicinali e aromatiche usate anche in cucina.

Ricca di strade e stradine, Siena è ideale anche per una splendida giornata di shopping. Infatti è piena di negozi di ogni tipo nei quali è possibile acquistare, tra le tante cose, souvenir e prodotti tipici locali.

La buona cucina non manca. Sono molti i ristornati nei quali si possono gustare prelibatezze e prodotti tipici toscani: dalla classica fiorentina ai crostini con carne di cinghiale e lepre fino al buon vino delle cantine tra le più famose al mondo. E per finire il tutto i cantucci accompagnati con il Vin Santo diventano una vera e propria ciliegina sulla torta.

Per quanto storica e piccola, la vita notturna a Siena la fa da padrona. Essa è concentrata principalmente nella zona di Piazza del Campo dove ci si riunisce per dare inizio alla serata. Stradine e viuzze adiacenti poi ospitano decine di pub, bar e localini per tutti i gusti. E per chi ha voglia di sfrenarsi e provare le grandi discoteche toscane basta uscire un po’ dalla città e recarsi nelle colline senesi adiacenti per poter ballare fino alle luci dell’alba.

siena-piazza-del-campo

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *