La spesa dei single

24 Gen 2014 Curiosita' PialauraM

Uomini Vs. Donne

Quello della spesa è un momento cruciale nelle giornate dei nostri amici single che, per quanto ad alcuni possa far piacere passare un po’ di tempo all’interno dei supermercati,  la maggior parte delle volte, vagano per i corridoi alla ricerca dell’offerta del giorno. Si riconoscono subito, basta sbirciare nel loro carrello nel quale sicuramente non manca scatolame di ogni tipo o litri di bevande gassate.

Nonostante ciò, non tutti i single sono uguali. Uomini e donne si distinguono notevolmente sia per quello che acquistano, sia per come acquistano.

Uomini

Sono sempre lì, con aria dispersa alla ricerca del prodotto più economico, magari la mega offertona o il famigerato 3×2 (e non è detto che lo trovino). Nonostante ciò ci impiegano veramente poco.

Il loro carrello è inconfondibile:

–   Non mancano bibite di ogni genere, più gassate sono meglio è. E sicuramente qualche bottiglia di vino, perché non si sa mai si riuscisse ad invitare a cena la nuova vicina di casa…

–  Tonno in scatola, carne in scatola e sughi pronti sono il loro pasto quotidiano. Non importa quanto effettivamente buoni o sani siano, basta che la loro preparazione non superi i 10 minuti.

–  Sicuramente le monoporzioni di ogni tipo di cibo non possono mancare: primi piatti, secondi piatti, contorni e tutto ciò di congelato che si possa “saltare” in padella e che, nel momento del bisogno, possono trasformarli in veri e propri master chef (per far colpo su una ragazza sono perfetti!)

–   Stoviglie usa e getta perché si sa, odiano lavare i piatti…

–  Una serie infinita di prodotti a lunga conservazione che, nei momenti di necessità possono essere utili come il pane.

–  Salumi e formaggi di tutti i tipi: veloci, golosi, gustosi e facili da preparare salvano i nostri amici in ogni situazione.

–   Frutta e verdura non pervenuti.

Donne

A differenza degli uomini vanno spedite, sanno sempre quello che vogliono (anche se a prima vista non lo dimostrano). Sono molto oculate e sempre attente a qualsiasi offerta. Nonostante ciò, si sa a che ora entrano ma non si sa a che ora usciranno.

Anche il loro carrello non lascia dubbi:

–  Escluse ogni tipo di bevande gassate (non sia mai, fanno ingrassare!); solo acqua liscia, magari con qualche azione depurativa.

–  Tanta frutta e verdura: pomodori, insalata e tutto ciò che aiuti a mantenere una linea perfetta o quanto meno a non ingrassare.

–  È sempre pieno di creme, cremine e prodotti per la cura della persona (a volte addirittura si riserva un carrello a parte).

–   Certo formaggi e salumi ci sono ma rigorosamente magri.

–  Qualsiasi prodotto per l’igiene della casa: detergenti, detersivi, disinfettanti (dei quali gli uomini ignorano completamente l’esistenza).

–   Dolci in quantità (creme spalmabili in primis) che aiutano nei momenti di solitudine acuta.

–  Farina, sale, olio, uova, zucchero, burro, latte, lievito e tutti gli ingredienti base per cucinare qualche manicaretto che le faccia sentire delle piccole grandi chef!

                

E chi lo sa che magari, tra uno scaffale e un corridoio, non ci si scontri – incontri… 

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *