Arte, magia e tanto divertimento!

Il fascino indiscusso del vecchio continente colpisce ancora. Quel perfetto connubio tra storia, arte e divertimento sembra essere il preferito dal grande pubblico, soprattutto dai single. Da un recente sondaggio effettuato da Speed Vacanze, tour operator specializzato in vacanze per single, emerge  un dato che divide nettamente la scelte dei nostri viaggiatori single. Stessi luoghi ma per motivi diversi.

Non v’è alcun dubbio, le donne non riescono a rinunciare al romanticismo, preferendo con una percentuale assai alta le capitali dell’Europa dell’est, quali Budapest, conosciuta anche come la  “Parigi dell’est” e Praga, cittadina ceca nota per magia e romanticismo; mentre gli uomini la prediligono per altri motivi: la grande affluenza di donne attratte dal suddetto romanticismo, buona birra e fervida vita by night.

“La principessa Sissi toglie le scarpe regali e sceglie un tacco dodici” ci rivela Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Vacanze; “dietro la spinta romantica che muove le viaggiatrici single, si nasconde la voglia di scatenarsi nella vita mondana della cittadina magiara. Non tutti sanno che nel cuore di Budapest si può trovare, oltre al romanticismo, un lato ludico tutto da scoprire: “il centro è invaso da localini, lounge bar per il tardo pomeriggio ed il pre-serata, dove ci si può rilassare bevendo dell’ottima birra ungherese; mentre la notte si anima con discoteche nella quali si esibiscono importanti dj provenienti da tutto il mondo” aggiunge  Gambardella, e questo fa aumentare il turismo maschile.

Simili le motivazioni che spostano la scelta poco più a nord della capitale magiara, nell’antica capitale ceca. A Praga, che attrae turisti da tutto il mondo per la componente storica e artistica della città, sembra esserci qualcos’altro ad attirare la curiosità dei single. “Quel lato magico di questa capitale che sembra pervadere latente in ogni vicolo, cattedrale e riva, stuzzica la curiosità dei single che sfidano il freddo alla conquista di un’avventura fantastica” dichiara sempre Giuseppe Gambardella.

Parlando di numeri, il 60% dei viaggiatori single, come visto sopra, equamente diviso tra uomini e donne single, preferisce mete dell’est Europa (37% Budapest e 28% Praga) mentre il restante 40% si sposta sul versante europeo opposto, scegliendo la penisola iberica come destinazione.

La Spagna, dove sembra splendere il sole anche d’inverno continua a conquistare soprattutto con la capitale Madrid, la città che non dorme mai, la città del divertimento per eccellenza, “non c’è posto migliore per vivere a pieno la movida spagnola” ci racconta Gambardella, “e questo la rende una meta assai prelibata per i single”. Infatti il 26 % dei nostri utenti sceglie Madrid per trascorrere del tempo all’insegna del divertimento ma soprattutto per conoscere l’essenza della vera vita spagnola.

Restiamo nella penisola iberica ma ci spostiamo sulla costa con Lisbona, capitale portoghese scelta dal rimanente 14%. Perché? Perché è impossibile non lasciarsi trasportare dalle atmosfere malinconiche di Alfama, perdersi al suono del Fado, deliziarsi con dell’ottimo bacalao ( baccalà) piatto tipico della cucina portoghese, servito in tutte le salse, e lasciarsi trasportare dalla folle vita notturna del Barrio Alto.