Il 33% dei single vuole partire con amici allegri e solari
Quali caratteristiche deve avere il compagno di viaggio ideale? Speed Vacanze, tour operator specializzato in vacanze per single, ha posto questa domanda a 1.000 spiriti liberi italiani, ottenendo così una classifica delle 10 qualità più richieste ad un compare d’avventura.
Il 23% degli intervistati ha individuato come caratteristica fondamentale del proprio compagno di viaggio la solarità, mentre il 14% ha indicato l’imprescindibile necessità di avere al fianco una persona educata e rispettosa delle buone maniere. Il 13% degli spiriti liberi mette tra le priorità la situazione sentimentale del viaggiatore d’accompagno: deve essere assolutamente single.
“Durante le vacanze, il desiderio di tutti è quello di staccare la spina. Di certo trascorrere del tempo con delle persone scontrose o maleducate non aiuta a liberarsi dalle negatività. Proprio per questo gli scoppiati cercano persone solari, amanti del bon ton e perché no, single, quindi con tanta voglia di fare nuove conoscenze” spiega Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Vacanze e Speed Date, società che si occupa di feste per single.
L’11% degli spiriti liberi, invece, ha affermato di voler partire con persone prima di tutto aperte culturalmente e mentalmente. Questo per evitare difficili integrazioni con gli usi e costumi dei luoghi che si visitano. A pari merito per preferenze compaiono poi altre due qualità ritenute imprescindibili: la curiosità (8%), nel senso di desiderio di conoscere ciò che ci circonda e l’attenzione per l’igiene personale (8%).
Tra le caratteristiche meno gettonate figurano invece l’estroversione (7% di preferenze), la condivisione di vedute in termini di posti da visitare e budget da investire (7%), la capacità di essere flessibili davanti ai cambiamenti dei programmi di viaggio (6%) e la discrezione (3%).
“Quando si parte per un viaggio bisogna essere un po’ avventurosi. Anche se si tratta di una vacanza in totale relax, bisogna essere flessibili. Piccoli imprevisti possono accadere e bisogna affrontarli con filosofia” spiega Giuseppe Gambardella.
Ma qual è il profilo socio-demografico dei viaggiatori che decidono di partire in gruppo? Secondo Speed Vacanze si tratta di uomini o donne tra i 35 e i 45 anni, residenti per lo più nelle grandi città e con un livello culturale medio-elevato.
Le motivazioni che spingono i viaggiatori a partire in gruppo sono la volontà di conoscere nuove persone e il desiderio di viaggiare anche quando i propri amici hanno le ferie in un periodo diverso dal proprio. “Nelle nostre vacanze di gruppo i single hanno la possibilità di condividere la propria stanza con persone dello stesso sesso e della stessa fascia d’età e in più i partecipanti sono accompagnati da uno staff di tour leader che organizza attività di socializzazione e intrattenimento. In questo modo diventa molto più semplice fare amicizia” conclude Gambardella.