In continua crescita il trend che vede i single protagonisti delle vacanze brevi

 

Maggio è il mese in cui spesso si iniziano a pianificare le vacanze estive e soprattutto le prime “fughe” dalle città. Queste belle giornate di sole non fanno altro che far pensare a come e quando poter “inserire” un week end o una mini vacanza all’insegna del relax, tra un impegno e un altro. Speed Vacanze, tour operator specializzato in viaggi per single, ha infatti rilevato che le prenotazioni e quindi le partenze in vista del ponte del 2 Giugno sono incrementate del 12% rispetto all’anno precedente.
Da una recente ricerca condotta dallo staff di Speed Vacanze risulta, infatti, che il numero di persone che hanno digitato nell’ultimo periodo la frase “ponte 2 giugno”, sul motore di ricerca Google, è pari a 27.100 e il numero delle persone che hanno digitato “offerte ponte 2 giugno” è pari invece a 6.600.
“ Va sottolineato che se da un lato gli italiani non rinunciano a piccole vacanze, dall’altro  sono sempre più attenti al rapporto qualità- prezzo delle varie offerte. E’ importante quindi soddisfare i propri clienti in ogni aspetto che caratterizza una vacanza, da quelli più sostanziali a quelli più specifici” afferma lo staff di Speed Vacanze.
Le mete scelte dagli italiani per trascorrere questi giorni di riposo, sono soprattutto località di mare, come ad esempio le Isole greche o la Toscana, per chi non si vuole allontanare troppo, dove potersi magari rilassare su calde spiagge e fare il primo bagno della stagione. Oppure la Liguria dove poter trascorrere giornate all’insegna della natura e del puro svago. 
A partire per questa  “breve interruzione” dalla routine quotidiana, non sono solo famiglie, ma soprattutto persone single in cerca di week end dove poter concentrare il divertimento e il relax necessari per ricaricarsi. Queste vacanze diventano anche occasione per gli spiriti liberi di instaurare nuovi rapporti di amicizia e di vivere momenti piacevoli con nuove persone. 
“E’ in crescita il numero di single che decidono di regalarsi pochi giorni di relax in quanto non devono pensare a far quadrare i bilanci delle spese di un’ intera famiglia. Tendono quindi ad aumentare le brevi e diverse tipologie di vacanze per cui decidono di partire ” continua lo staff di Speed Vacanze.
Ma chi sono i viaggiatori single? Secondo gli esperti in vacanze per single si tratta di persone tra i 30 e i 45 anni che, a prescindere dalla loro età, hanno uno spirito giovanile, amano divertirsi e vogliono uscire dalla solita cerchia di amici.