Il gentil sesso prenota in anticipo, l’uomo  lastminute

La bella stagione è alle porte e i single già pensano alle vacanze, ma in modo diverso tra uomini e donne. Secondo il tour operator specializzato in viaggi per single Speed Vacanze, infatti, ben il 36% delle donne prenota le proprie vacanze con più di 3 mesi di anticipo, rispetto al 19% degli uomini. 

Il 24% degli appartenenti al sesso maschile prenota poi tra i 2 e i 3 mesi prima, mentre le donne che scelgono di muoversi con tale anticipo sono il 27%.
“Le donne si approcciano in modo totalmente diverso rispetto agli uomini per quanto riguarda l’organizzazione delle vacanze e del tempo libero in generale. Le donne sono pianificatrici e preferiscono non avere sorprese, gli uomini al contrario sono più avventurosi e vivono questa “disorganizzazione” come parte integrante del clima rilassato che contraddistingue il concetto stesso di vacanza” spiega Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Vacanze e Speed Date, società che si occupa di organizzare feste per single.

Tra gli appassionati delle prenotazioni last minute figurano infatti la maggior parte degli uomini (29%) e soltanto l’11% delle donne che ammettono di prenotare la propria vacanza con meno di un mese in anticipo.

C’è un sostanziale equilibrio tra i due sessi invece per quanto riguarda le prenotazioni che avvengono con almeno un mese di anticipo, ma meno di due mesi prima. In questo caso gli uomini raggiungono una percentuale del 28%, mentre le donne arrivano al 26%.

“Il fatto che gli uomini e le donne provengano da due pianeti diversi è chiaro fin dalle prime richieste di informazioni che vengono effettuate tramite il nostro portale o attraverso il nostro servizio di booking telefonico. Le donne infatti tendono a richiedere molte più rassicurazioni relative a cosa mettere in valigia, al clima che incontreranno, alla struttura che le ospiterà. Al contrario gli uomini desiderano sapere soltanto poche informazioni riguardanti ora e luogo dell’appuntamento” precisa Gambardella.

A detta dello staff di Speed Vacanze la solerzia e la precisione delle single si riscontra poi anche durante la vacanza: le donne sarebbero le meno propense a dimenticare lo spazzolino da denti o altri effetti personali a casa. D’altro canto però gli uomini risultano più propensi ad adattarsi a situazioni impreviste e ai compagni di viaggio.

“Anche se gli uomini mostrano una maggiore capacità di adattamento, durante le nostre vacanze per single è presente il nostro staff che ha l’obiettivo di permettere a tutti i partecipanti di fare gruppo e di sentirsi subito a proprio agio con i partecipanti” conclude Giuseppe Gambardella.