Come sopravvivere all’ansia del “Tu, cosa fai a Ferragosto?”

06 Ago 2018 Curiosita' @dmin

Ogni periodo della vita è segnato da domande a cui è impossibile sottrarsi: dai 20 anni in poi sei ossessionato da “Quando ti laurei?” Superata questa fase non hai scampo: inizia una nuova era con un interrogativo ancora più crudele: “E tu, quando ti sposi?”

 

Ci sono altre domande invece, che non hanno scadenza, che sono intramontabili e che mettono più ansia del quando ti sposi. Ebbene si amici, ci siamo, il momento è arrivato: COSA FAI A FERRAGOSTO? La fatidica domanda che ormai nella cultura italiana è diventata un must come la versione invernale del “COSA FAI A CAPODANNO?

 

Tutti noi abbiamo un amico, che da buon programmatore seriale ogni anno, di questi periodi, cerchiamo di evitare, perchè sappiamo che prima o poi arriva il momento…e no, noi neanche quest’anno siamo pronti! Ma come sopravvivere all’ansia del 15 Agosto?

 

Hai già prenotato la vacanza: sei fortunato, hai già una scusa per sfuggire facilmente dalle grinfie del tuo amico che insistentemente vuole proporti il suo programma organizzato nel dettaglio da almeno un paio di mesi.

 

Scappa a gambe levate: hai voglia di conoscere nuovi amici single e vivere esperienze nuove. Prepara la valigia e parti con Speed. Poi condividi le foto della tua vacanza sui social: l’ #finalmentevacanze ti salverà.

 

Passa al contrattacco: pensa a quello che vorresti fare e proponilo: per un volta sei tu il leader del Ferragosto, con la tua idea potresti mettere d’accordo tutti e potrete vivere una giornata indimenticabile.

 

Mancano solo pochi giorni, keep calm e tieni duro, anche il 15 di agosto passerà, COSA FAI A CAPODANNO è dietro l’angolo!

 

Clicca qui e scopri le partenze di Ferragosto!

TUTTE LE PARTENZE DI FERRAGOSTO

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo.×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *