Viaggiare rende felici… anche più dell’ amore!

02 Dic 2016 Curiosita' @dmin

Qualche tempo fa una ricerca australiana ha evidenziato i benefici del viaggiare e soprattutto del viaggiare in solitaria. Ma se a questo non basta a convincere i più scettici, c’è anche la “scienza dei numeri” che ci ricorda che viaggiare rende felici. Anche più dell’amore e noi di Speed Vacanze lo sappiamo bene!

Italiani, tedeschi, australiani o canadesi, non importa quale sia il paese d’origine c’è una cosa che sembra accomunare i 17mila partecipanti alla ricerca: la felicità che si prova nel prenotare e vivere un viaggio. Una ricerca condotta in diversi paesi ha rivelato che il 49% delle persone intervistate è molto più felice per una vacanza rispetto ad altre esperienze sentimentali che si vivono nella vita, come ad esempio il matrimonio. E ben il 77% delle persone nei momenti di tristezza prenota un viaggio per risollevarsi il morale!

Che viaggiare rendesse più felici anche dell’amore noi di Speed lo aveva già intuito e abbiamo fatto dei viaggi per single, della bellazza del partire in solitaria per conoscere nuove persone, oltre che nuovi posti, il nostro mantra. Secondo una nostra ricerca, oltre il 60% dei nostri viaggiatori è affascinato proprio dall’idea di partire alla volta di un viaggio che riserva il mistero e la curiosità di scoprire come sono i single con cui si condividerà la vacanza.

La maggior parte delle persone preferisce un viaggio alle cose materiali, meglio prenotare una vacanza che acquistare vestiti o altri accessori. Inoltre, che si tratti di un viaggio a 5 stelle o di un on the road, che la meta siano i Caraibi o di una crociera tra i fiordi norvegesi, l’importante è fare la valigia e lasciarsi almeno per un po’ i problemi e lo stress alle spalle!

La carica emozionale che ci dà un viaggio è presente in ogni momento, dalla pianificazione, alla prenotazione, fino al viaggio e al soggiorno stessi. Anzi, è proprio la fase organizzativa a fornire la carica di felicità più immediata, e ben tre quarti degli intervistati (72%) dicono di provare un vero e proprio picco di euforia anche solo durante la ricerca di una destinazione da visitare.

Prenotare un viaggio crea assuefazione. Ci si sente subito meglio. E allora perché aspettare? La felicità ti sta aspettando. Il prossimo viaggio è a portata di click!

Commenti

ROSI CHIMENTI 5 dicembre 2016 alle 9:28

Io di viaggi con Speed Vacanze ne ho fatti quattro tutti in questo 2016. Tutto quello che avete scritto e’ verissimo ; la carica e l’euforia che si provano dal momento in cui si prenota il viaggio in poi mi hanno dato la possibilita’ di affrontare e superare poi al rientro le difficolta’ che la vita purtroppo mi ha riservato. Ma si sa la vita continua …. ed io ho gia’ in mente di prenotare il prossimo viaggio a carnevale con Speed. Non smettero’ di dire Speed Vacanze “grazie di esistere”.
Con profonda stima ed affetto

Rosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *